Clicca sulle zone del corpo che desideri proteggere
 

Indumenti trivalenti

Scorri le immagini

EN 340

La normativa EN 340 specifica i requisiti generali per ergonomia, invecchiamento, taglie e marcatura degli indumenti di protezione e per le informazioni fornite dal fabbricante.
Rappresenta una norma di riferimento alla quale, secondo i casi, devono richiamarsi le norme specifiche.


EN 13034 - EN 1149 - EN 531

EN 13034
La normativa EN 13034 specifica i requisiti prestazionali per indumenti di protezione chimica che offrono una protezione limitata contro agenti chimici liquidi (equipaggiamento tipo 6 e tipo PB(6)). Gli indumenti di protezione chimica che offrono una protezione limitata sono destinati ad essere utilizzati nei casi di potenziale esposizione a spruzzi leggeri, aerosol liquidi o a bassa pressione, piccoli schizzi, contro i quali non è richiesta una barriera completa contro la permeazione dei liquidi (a livello molecolare).

EN 1149
La norma EN 1149-1 specifica i requisiti elettrostatici e i metodi di prova per gli indumenti di protezione che dissipano cariche elettrostatiche, per evitare scariche che possano innescare incendi.
La norma EN 1149-2 definisce i metodi di prova per la misurazione della resistenza elettrica attraverso un materiale (resistenza verticale).
La norma EN 1149-3 definisce i metodi di prova per la misurazione dell'attenuazione della
carica
La norma prEN 1149-4 definisce il metodo di prova per l'indumento (in corso di definizione)
La norma EN 1149-5 definisce i requisiti prestazionali dell'indumento

EN 531
La norma EN 531 si applica agli indumenti di protezione per lavoratori dell'industria esposti al calore e specifica i requisiti prestazionali e i metodi di prova per i materiali per tali indumenti.
REQUISITI PRESTAZIONALI:
gli indumenti di protezione dichiarati conformi alla norma devono soddisfare il requisito di propagazione limitata della fiamma (lettera codice A) ed almeno un altro requisito prestazionale di trasmissione del calore (lettera codice da B ad E) al livello 1 o superiore. La lettera B indica la prova di calore convettivo e i livelli vanno da B1 fino a B5. La lettera C indica la prova al calore radiante con livelli da C1 a C4. la Lettera D indica la prova a spruzzi di alluminio fuso con valori da D1 fino a D3. La lettera E indica la prova a spruzzi di ferro fuso con livelli da E1 a E3. I livelli devono essere indicati sulla marcatura del capo.

ESEMPIO DI MARCATURA

                

Forse può interessarti anche

Guanti contro i rischi chimici ed i microrganismi

Rivenditore Autorizzato
ISA è rivenditore autorizzato di:
  • P&P
  • PAYPER
  • SIGGI
  • diadora
  • HELLY HANSEN
  • JAMES ROSS
  • ROSSINI TRADING
  • PANOPLY
  • DICKIES
  • FALK ROSS
  • GIBLORS
  • B&C
  • FRUIT
  • gildan
  • hanes
  • macron
  • big apple
  • dupont
  • CLIQUE
  • Cofra
  • LANSEC
  • Weldas